Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica versione stampabile Decreto

Bur n. 7 del 16 gennaio 2024


Materia: Informatica

Decreto DEL DIRETTORE DELLA DIREZIONE PROMOZIONE ECONOMICA E MARKETING TERRITORIALE n. 116 del 01 dicembre 2023

Impegno di spesa a favore di Veneto Innovazione S.p.A. (C.F./P.I. 02568090274) per l'attività di supporto tecnico/amministrativo ai fini dell'acquisto di una licenza d'uso di durata biennale per l'utilizzo della piattaforma software "Microsoft Power Pages", nell'ambito dello sviluppo del progetto regionale "Sellers' Data Hub". CUP: H18J23000260002. DGR n. 1473 del 27/11/2023. L.R. n. 11/2013 e ss.mm.ii.

Note per la trasparenza

Con il presente provvedimento si impegna l'importo di € 25.280,72 (IVA compresa) a favore di Veneto Innovazione S.p.A. (C.F./P.I. 02568090274) per l'attività di supporto tecnico/amministrativo ai fini dell'acquisto di una licenza d'uso di durata biennale per l'utilizzo della piattaforma software "Microsoft Power Pages", nell'ambito dello sviluppo del progetto regionale "Sellers' Data Hub", giusta deliberazione della Giunta regionale n. 1473 del 27/11/2023 che ha approvato l'attività in oggetto, incaricando il Direttore della Direzione Promozione Economica e Marketing Territoriale dell'adozione di tutti i relativi provvedimenti. Documentazione agli atti: Convenzione sottoscritta tra Veneto Innovazione S.p.A. e la Regione del Veneto - Direzione Promozione Economica e Marketing Territoriale in data 29/11/2023 e 01/12/2023.

Il Direttore

PREMESSO che con deliberazione della Giunta regionale n. 1099 del 6 settembre 2022, si è provveduto all’acquisto di una licenza d’uso del software CRM per la raccolta e l’analisi sistematica dei dati nell’ambito del Progetto “Veneto Digital Marketing Data Hub”;

PREMESSO che al fine di implementare e capitalizzare i risultati positivi del progetto “Veneto Digital Marketing”, si è intrapreso un nuovo progetto di digitalizzazione, attraverso l’analisi per la creazione di una nuova piattaforma denominata “Sellers’ Data Hub”, che prevede una modalità innovativa di gestione delle manifestazioni fieristiche in tutte le sue fasi (pre, durante e post-evento), consentendo agli operatori ospitati nei vari desk degli stand regionali non solo di registrare le interazioni con i soggetti incontrati, ma altresì di illustrare ai buyer i propri prodotti commerciali per mezzo di pagine web contenenti foto, video, brochure, link ed altro materiale promozionale;

PREMESSO che con la collaborazione della Direzione ICT e Agenda Digitale, per la realizzazione concreta del progetto, è stato costituito un apposito Gruppo di Lavoro multidisciplinare composto dal personale della stessa Direzione ICT e Agenda Digitale e della Direzione Promozione Economica e Marketing Territoriale, nonché dal personale tecnico di Almaviva s.p.a., società incaricata dalla medesima Direzione ICT e Agenda Digitale per lo sviluppo del progetto in oggetto;

PREMESSO che tale gruppo di lavoro ha provveduto ad effettuare una complessa attività di analisi che ha portato alla stesura di un documento di specifiche tecniche preliminari, definito ed approvato a fine giugno 2023, nel quale sono stati descritti gli obiettivi ed individuate le esigenze funzionali della piattaforma Sellers’ Data Hub, da cui è emersa la necessità di procedere all’acquisto di una licenza software denominata “Microsoft Power Pages”, per lo sviluppo della piattaforma, in quanto tale software, integrandosi direttamente con quello già utilizzato per il CRM, è in grado di semplificare e rendere più rapidi i tempi di realizzazione del Progetto;

PREMESSO che la Giunta regionale, con deliberazione n. 1473 del 27/11/2023 ha autorizzato l’acquisto della licenza d’uso “Microsoft Power Pages” necessaria per lo sviluppo del progetto regionale “Sellers’ Data Hub”, finalizzato alla gestione digitale della partecipazione regionale alle manifestazioni fieristiche e alla presentazione digitale dei materiali promozionali in occasione delle stesse, per la durata di 24 mesi, determinando in € 25.280,72 (IVA compresa) l’importo massimo delle obbligazioni di spesa la cui copertura finanziaria è garantita con i fondi stanziati sul capitolo n. 101891/U “Iniziative per la promozione e valorizzazione del turismo veneto e dei prodotti turistici (art. 19, c. 2, lett. e, l.r. 14/06/2013, n.11)” del bilancio di previsione 2023-2025, esercizio finanziario 2023, che presenta la necessaria disponibilità;

PREMESSO che con la succitata DGR n. 1473 del 27/11/2023, ai sensi della vigente normativa in materia di affidamenti in house providing, è stata affidata a Veneto Innovazione S.p.A. (C.F./P.I. 02568090274) l’attività oggetto, in quanto:

  • società in house della Regione del Veneto, istituita con legge regionale del 6 settembre 1988 n. 45, così come modificata dalle leggi regionali n. 30/2016 e n. 14/2023, che può svolgere attività di promozione del sistema economico del Veneto, in tutti i suoi aspetti economico-produttivi, curandone la diffusione e l’informazione e favorendo l’attivazione di sinergie;
     
  • società in possesso di specifiche competenze e professionalità, sia tecniche che giuridiche, necessarie per svolgere in maniera efficace ed efficiente i compiti affidati per l’attività in oggetto, garantendo nel contempo, all’Amministrazione regionale, un servizio economicamente vantaggioso rispetto a quanto proposto dai possibili concorrenti presenti sul mercato, oltre che giustificato dalla capacità della società di organizzare e coordinare servizi ad alto valore aggiunto;

PREMESSO che con la DGR n. 1473 del 27/11/2023 è stato altresì approvato lo schema di Convenzione per la definizione dei reciproci rapporti tra l’Amministrazione regionale e Veneto Innovazione S.p.A., incaricando il Direttore della Direzione Promozione Economica e Marketing Territoriale della gestione tecnica, amministrativa e finanziaria dei procedimenti derivanti dall’approvazione della citata deliberazione, ivi compresa la sottoscrizione dell’atto negoziale con Veneto Innovazione S.p.A;

DATO ATTO che in data 29/11/2023 e 01/12/2023 è stata sottoscritta digitalmente la Convenzione tra l’Amministratore Unico di Veneto Innovazione S.p.A. e il Direttore della Direzione Promozione Economica e Marketing Territoriale per l’attività di supporto tecnico/amministrativo ai fini dell’acquisto della licenza d’uso per l’utilizzo della piattaforma software “Microsoft Power Pages”, nell’ambito dello sviluppo del progetto regionale “Sellers’ Data Hub”di cui alla DGR n. 14732023;

CONSIDERATO che l'ammontare dell'obbligazione di natura commerciale, perfezionata nei termini disposti nel presente atto, pari a € 25.280,72, è esigibile nel corso dell’esercizio finanziario 2023 in quanto spesa da sostenersi anticipatamente nel corso del corrente esercizio finanziario al fine di acquisire una licenza d’uso di durata biennale relativa all’utilizzo della citata piattaforma software “Microsoft Power Pages”;

RITENUTO pertanto che sussistono i presupposti per procedere, ai sensi dell’art. 56 del D.lgs 118/2011 e ss.mm.ii, all’impegno di spesa di € 25.280,72 a favore di Veneto Innovazione S.p.A. (C.F./P.I. 02568090274), disponendo la copertura finanziaria a carico dei fondi stanziati sul capitolo n. 101891/U “Iniziative per la promozione e valorizzazione del turismo veneto e dei prodotti turistici (art. 19, c. 2, lett. e, l.r. 14/06/2013, n.11)” del bilancio di previsione 2023-2025, esercizio finanziario 2023, che presenta la necessaria disponibilità;

DATO ATTO che tale debito commerciale rientra nell’elenco delle obbligazioni escluse dall’acquisizione del CIG in quanto relativo ad affidamento diretto ad una società in house (nota prot. n. 129681 del 06/04/2018 - tabella modificata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze in vigore dal 01/04/2018);

VERIFICATA per il beneficiario, ai sensi dell’art. 31 del D.L. n. 69/2013 convertito nella Legge n. 98/2013, la regolarità contributiva tramite il servizio “Durc on-line”;

VISTA la legge regionale 14 giugno 2013, n. 11 “Sviluppo e sostenibilità del turismo veneto”; 

VISTA la legge regionale n. 54 del 31 dicembre 2012 con oggetto «Legge Regionale per l’ordinamento e le attribuzioni delle strutture della Giunta Regionale in attuazione della Legge Regionale statutaria 17 aprile 2012, n. 1 “Statuto del Veneto”» e ss.mm.ii.;

VISTA legge regionale del 6 settembre 1988 n. 45, così come modificata dalle leggi regionali n. 30/2016 e n. 14/2023;

VISTO l’art. 16 del decreto legislativo 19 agosto 2016, n. 175;

VISTO l’art. 3, comma 2, della legge regionale 24 dicembre 2013, n. 39 e ss.mm.ii;

VISTO il decreto legislativo 31 marzo 2023, n. 36;

VISTO il D.Lgs. n. 33/2013 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”;

VISTA la legge regionale 29 novembre 2001, n. 39 “Ordinamento del bilancio e della contabilità della Regione”;

VISTO il D.Lgs n. 118/2011 e successive variazioni;

VISTA la legge regionale n. 32 del 23 dicembre 2022 “Bilancio di previsione 2023-2025” e successive variazioni;

VISTA la DGR n. 1665 del 30 dicembre 2022 che approva il documento tecnico di accompagnamento del Bilancio di previsione 2023-2025;

VISTO il Decreto del Direttore dell’Area Risorse Finanziarie, Strumentali, ICT Ed Enti Locali n. 71 del 30 dicembre 2022 di approvazione del Bilancio finanziario gestionale 2023-2025;

VISTA la DGR n. 60 del 26/01/2023 “Direttive per la gestione del Bilancio di previsione 2023-2025”;

VISTA la deliberazione della Giunta regionale n. 713 del 22/06/2023 con la quale è stato prorogato al Dott. Mauro Giovanni Viti l’incarico ad interim di Direttore della Direzione Promozione Economica e Marketing Territoriale, attribuitogli dalla Giunta regionale con DGR n. 1848 del 29/12/2021 e confermato con DD.G.R. n. 763 del 29/06/2022 e n. 1672 del 30 dicembre 2022

decreta

  1. di approvare le premesse e l’Allegato A contabile quali parti integranti e sostanziali del presente provvedimento;
     
  2. di confermare, in attuazione alla DGR n. 1473 del 27/11/2023, l’affidamento a Veneto Innovazione S.p.A. (C.F./P.I. 02568090274) per l’importo di € 25.280,72 (IVA compresa), della seguente attività:

ATTIVITA’

CUP

IMPORTO ATTIVITA’
(IVA compresa)

SPESE GESTIONE/
ASSISTENZA TECNICA
(IVA compresa)

TOTALE
(IVA compresa)

Supporto tecnico/amministrativo ai fini dell’acquisto di una licenza d’uso di durata biennale per l’utilizzo della piattaforma software “Microsoft Power Pages”, nell’ambito dello sviluppo del progetto regionale “Sellers’ Data Hub”

H18J23000260002

€ 23.404,97

€ 1.875,75

€ 25.280,72

 

  1. di dare atto che l’obbligazione, di cui si dispone l’impegno con il presente atto, è giuridicamente perfezionata ai sensi dell’art. 56 commi 1 e 2 del D. Lgs. 118/2011, ed esigibile nel corso dell’esercizio finanziario 2023 in quanto spesa da sostenersi anticipatamente nel corrente esercizio finanziario al fine di acquisire una licenza d’uso di durata biennale relativa all’utilizzo della piattaforma software “Microsoft Power Pages”;
  1. di impegnare la spesa di € 25.280,72 secondo le specifiche e l’esigibilità contenute nell’Allegato A contabile del presente atto, per le motivazioni di cui alle premesse;
  1. di attestare che l’obbligazione di cui si dispone l’impegno con il presente atto costituisce debito commerciale;
  1. di attestare che tale debito commerciale rientra nel caso di esclusione di applicabilità del CIG in quanto relativo ad affidamento diretto ad una società in house (nota prot. n. 129681 del 06/04/2018 - tabella modificata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze in vigore dal 01/04/2018);
  1. di dare atto che le attività oggetto del presente finanziamento dovranno essere portate a conclusione entro il 31/12/2023, salvo eventuale proroga che potrà essere concessa su richiesta motivata da parte di Veneto Innovazione S.p.A.;
  1. di dare atto che alla liquidazione della somma di € 25.280,72 si procederà, ai sensi dell’art. 57 del D.Lgs 118/11, successivamente alla comunicazione, da parte di Veneto Innovazione S.p.A, dell’avvio delle attività e presentazione di regolare fattura elettronica;
  1. di dare atto che il pagamento della somma succitata è compatibile con lo stanziamento di bilancio e con le regole di finanza pubblica;
  1. di dare atto che qualora l’importo erogato risultasse superiore a quanto rendicontato al termine delle iniziative realizzate, la Società è tenuta a riaccreditare alla Regione le somme introitate e non utilizzate; 
  1. di dare atto che il presente provvedimento è soggetto a pubblicazione ai sensi dell’articolo 23 del Decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33;
  1. di stabilire che il presente atto venga trasmesso alla Sezione regionale di Controllo della Corte dei Conti ai sensi dell’art. 1, comma 173 della legge 23 dicembre 2005, n. 266;
     
  2. di comunicare al destinatario della spesa le informazioni relative all’impegno ai sensi di quanto previsto dall’art. 56 comma 7 del D.Lgs. 118/2011, notificando il presente provvedimento a Veneto Innovazione S.p.A. con sede a Venezia Mestre, Via Cà Marcello n. 67/D – PEC: amministrazione@pec.venetoinnovazione.it;
     
  3. di attestare la regolarità amministrativa del provvedimento;
     
  4. di trasmettere il presente atto alla Direzione Bilancio e Ragioneria per l’apposizione del visto di regolarità contabile al fine del perfezionamento e dell’efficacia;
     
  5. di pubblicare il presente atto integralmente nel Bollettino ufficiale della Regione.

Mauro Giovanni Viti

(seguono allegati)

116_Allegato_A_contabile_DDR_116_01-12-2023_520284.pdf

Torna indietro