Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica versione stampabile Decreto

Bur n. 1 del 02 gennaio 2024


Materia: Formazione professionale e lavoro

Decreto DEL DIRETTORE DELLA DIREZIONE FORMAZIONE E ISTRUZIONE n. 1546 del 22 novembre 2023

Assunzione impegni di spesa e successiva liquidazione ai sensi degli artt. 56, 57 del D.Lgs. 118/2011 e art. 44 L.R. 39/2001 e ss.mm.ii., in relazione a contribuzioni pubbliche a valere sul Programma Regionale Veneto FSE+ 2021-2027 - Reg.ti UE n. 1057/2021 e n. 1060/2021 - Priorità 1 "Occupazione" e 2 "Istruzione e Formazione". Misure 4B1AF e 4B2GF. Approvazione delle risultanze istruttorie di progetti pervenuti in adesione alla DGR n. 1033 del 22/08/2023 "Restauro 2023: sviluppo capacità professionali per interventi di conservazione del patrimonio storico, artistico, architettonico". Accertamenti in entrata ex art. 53 e all.to 4/2, principio 3.12, D.Lgs. 118/2011 e s.m.i..

Note per la trasparenza

Il presente decreto provvede all’approvazione delle risultanze istruttorie del procedimento di valutazione relativo ai progetti formativi per tecnico del restauro nel settore dei beni culturali (progetti di tipologia 1) e per percorsi di perfezionamento tecnico e/o di specializzazione (progetti di tipologia 2), per l’anno 2023, pervenuti in adesione all’avviso/direttiva adottato con DGR n. 1033 del 22/08/2023 – “Restauro 2023: sviluppo capacità professionali per interventi di conservazione del patrimonio storico, artistico, architettonico”.

Dispone altresì l’assunzione di obbligazioni e la contestuale registrazione contabile di impegni di spesa ai sensi art. 56 D.Lgs. 118/2011 e s.m.i., nonché la successiva fase di liquidazione ex art. 44 L.R. 39/2001 e art. 57 del D.Lgs. 118/2011. Si determina infine, per gli effetti dell’art. 53 e all.to 4/2, punto 3.12 del D.Lgs. 118/2011 e s.m.i., l’accertamento del credito prodotto dalla correlata spesa programmata.

Il Direttore

(omissis)

decreta

  1. di stabilire che le premesse al presente provvedimento ne siano parte integrante e sostanziale;
  2. di approvare le risultanze dell’istruttoria, compiuta sulla scorta degli elementi sopra citati, i cui risultati sono evidenziati nei seguenti allegati, parti integranti e sostanziali del presente provvedimento:
    • Allegato A1 “Progetti ammessi - Tipologia 1” (Omissis);
    • Allegato A2 “Progetti ammessi - Tipologia 2” (Omissis);
    • Allegato B1 “Progetti finanziati - Tipologia 1”
    • Allegato B2 “Progetti finanziati - Tipologia 2”;
    • Allegato C1 “Progetti non finanziati - Tipologia 1” (Omissis);
    • Allegato D “Allegato Contabile” (Omissis);
  3. di finanziare i progetti approvati di cui all’Allegato B1 per un importo pari ad euro 2.069.714,82 e i progetti di cui all’Allegato B2 per un importo pari ad euro 184.555,80;
  4. di procedere alla registrazione contabile di impegni di spesa, ai sensi dell’art. 56 D.Lgs. 118/2011 e s.m.i., in relazione ad obbligazioni non commerciali, per complessivi euro 2.254.270,62, a carico del Bilancio di previsione 2023-2025, approvato con L.R. 23/12/2022, n. 32, dei quali euro 2.069.714,82, per i progetti di Tipologia 1 e per euro 184.555,80 per i progetti di Tipologia 2, come da Allegati B1 e B2, secondo le specifiche e l’esigibilità di cui all’Allegato D “Allegato Contabile” (Omissis), parte integrante e sostanziale del presente decreto;
  5. di disporre, sulla base della sopra citata autorizzazione, ai sensi dell’art. 53 e allegato 4/2, punto 3.12, D.Lgs. 118/2011 e s.m.i., l’accertamento in entrata di euro 1.848.501,90, a carico del soggetto debitore Ministero dell’Economia e delle Finanze, anagrafica 00144009, in relazione al credito non commerciale determinato dalla programmazione della correlata spesa di cui al presente decreto, secondo le specifiche e l’esigibilità di all’Allegato D “Allegato Contabile” (Omissis);
  6. di dare atto della sufficiente copertura finanziaria sul capitolo 104670/U “Programmazione PR-FSE plus 2021-2027 – Formazione – Cofinanziamento regionale – Trasferimenti correnti (art. 5, c. 2, L.R. 15/12/2021, N.34 – Dec. UE 01/08/2022, N. 5655)”;
  7. di procedere alle liquidazioni di spesa, ai sensi artt. 44 della L.R. 39/2001 e 57 del D.Lgs. 118/2011 e ss.mm.ii., subordinatamente alla procedura di impegno, previa ricezione della pertinente documentazione, nel rispetto delle modalità di erogazione come esposte in premessa, in coerenza con le disposizioni di cui alla DGR 1033/2023;
  8. di dare atto che i progetti devono essere avviati entro il corrente esercizio e concludersi entro il 31/12/2024;
  9. di dare atto che entro 60 gg. dal termine ultimo per la conclusione delle fasi progettuali, i beneficiari dovranno presentare l’attestazione intermedia o finale delle attività realizzate e/o delle spese sostenute, come previsto dal “Testo Unico dei Beneficiari”, approvato con DGR 670 del 28/04/2015, successivamente modificato per gli effetti del Decreto del Direttore dell’Area Politiche Economiche, Capitale Umano e Programmazione Comunitaria, n. 38 del 18/09/2020;
  10. di dare atto che le obbligazioni attive e passive di cui al presente decreto sono giuridicamente perfezionate, hanno natura non commerciale e scadono secondo le specifiche e l’esigibilità di cui all’Allegato D “Allegato Contabile” (Omissis);
  11. di dare atto che, ai sensi art. 56, comma 6, D.Lgs. 118/2011 e s.m.i., per il presente decreto, il programma dei pagamenti è compatibile con gli stanziamenti di bilancio e con le regole di finanza pubblica;
  12. di dare atto che l’obiettivo del DEFR 2023-2025, pertinente il presente provvedimento è: 15.02.01 Sostenere lo sviluppo delle competenze del capitale umano;
  13. di trasmettere il presente atto alla Direzione Bilancio e Ragioneria per l’apposizione del visto di regolarità contabile al fine del perfezionamento dell’efficacia;
  14. di dare atto della regolarità amministrativa del presente decreto;
  15. di dare atto che il presente provvedimento è soggetto a pubblicazione ai sensi degli articoli 26, 27 del decreto legislativo 14 marzo 2013, n.33;
  16. di disporre che il presente provvedimento venga pubblicato per estratto nel Bollettino Ufficiale della Regione, nonché nel sito web regionale.

Massimo Marzano Bernardi

Allegati A1, A2, C1, D (omissis)

(seguono allegati)

1546_Allegato_B1_DDR_1546_22-11-2023_519190.pdf
1546_Allegato_B2_DDR_1546_22-11-2023_519190.pdf

Torna indietro