Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica versione stampabile Decreto

Bur n. 48 del 07 giugno 2013


Materia: Informazione ed editoria regionale

Decreto DEL DIRIGENTE DELLA DIREZIONE COMUNICAZIONE E INFORMAZIONE n. 8 del 26 aprile 2013

Attività di informazione attraverso Agenzie di Stampa anno 2013 - 2014. ASCA Agenzia Stampa Quotidiana Nazionale S.p.A.. Affidamento servizi.

Il Dirigente

PREMESSO che, con deliberazione n. 480 del 16 aprile 2013, la Giunta regionale ha:

 - autorizzato l’ acquisizione da Agenzie di Stampa ANSA, AGI, ADNKRONOS, ASCA, TM NEWS, dei servizi di informazione e giornalistici per un anno - dall’1 maggio 2013 al 30 aprile 2014 - mediante procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando di gara, incaricando il Dirigente Regionale della Direzione Comunicazione e Informazione dell’espletamento della procedura, con i limiti e le modalità specificati nel provvedimento citato;

- dato atto che il costo per i servizi forniti dalle Agenzie giornalistiche ANSA, AGI, ADNKRONOS, ASCA, TM NEWS non dovrà essere superiore a quello di cui alla precedente deliberazione della Giunta regionale n. 1072 del 12 giugno 2012, relativa al periodo 1 luglio 2012- 30 aprile 2013, con l’aggiunta dei costi per ulteriori due mesi di attività, dato che i contratti avranno la durata di un anno;

- dato atto che il Dirigente regionale della Direzione Comunicazione e Informazione provvederà, con proprio decreto, alla copertura delle spese di cui al punto precedente, disponendo la copertura finanziaria a carico dei fondi stanziati nel capitolo 3426 “Spese per le attività di informazione della Giunta regionale” e nel capitolo 5122 “Spese per canoni derivanti da convenzioni con Agenzie giornalistiche” del bilancio di previsione dell’esercizio in corso;

- incaricato il Dirigente Regionale della Direzione Comunicazione e Informazione di approvare, con proprio decreto, gli esiti della procedura e gli schemi dei contratti con le Agenzie giornalistiche aggiudicatarie dei servizi in questione, in conformità alle offerte dalle stesse presentate e provvedere alla stipula dei medesimi;

DATO ATTO che con lettera invito prot. n. 164502 in data 17 aprile 2013, allegata al presente provvedimento di cui costituisce parte integrante e sostanziale (Allegato A), la Direzione Comunicazione e Informazione ha richiesto ad ASCA Agenzia Stampa Quotidiana Nazionale S.p.A., C.F. 07201450587, con sede legale in Roma, Via Prenestina 685, di far pervenire una proposta di collaborazione, della durata di un anno, dall’1 maggio 2013 al 30 aprile 2014, per attività di informazione giornalistica alla Giunta regionale, in conformità alle indicazioni fornite dalla stessa;

PRESO ATTO della proposta fatta pervenire da ASCA S.p.A., datata 23 aprile 2013 e depositata agli atti della Direzione Comunicazione e Informazione, in cui sono stati dettagliati contenuti, costi e modalità di svolgimento delle attività di cui trattasi;

CONSIDERATE le caratteristiche e le specificità dei prodotti informativi offerti dall’Agenzia summenzionata;

DATO ATTO che i costi previsti quali corrispettivi per i servizi proposti risultano in linea con le tariffe applicate dalla stessa Agenzia alle Pubbliche Amministrazioni e alle utenze istituzionali per tipologie similari di prodotti e servizi;

RITENUTO che i servizi offerti da ASCA S.p.A., ed i relativi costi, corrispondano alle esigenze manifestate dalla Giunta regionale e siano in linea con le indicazioni fornite dalla stessa con la deliberazione n. 480 del 16 aprile 2013;

RITENUTO di affidare ad ASCA S.p.A., i servizi di informazione e giornalistici per la Giunta regionale, come analiticamente specificati nello schema di contratto allegato al presente provvedimento (Allegato B);

ATTESO che la spesa complessiva per le obbligazioni oggetto del presente provvedimento ammonta ad € 38.349,84=(trentottomilatrecentoquarantanove/84) IVA inclusa;

RITENUTO di approvare lo schema di contratto con ASCA S.p.A., in conformità all’offerta dalla stessa presentata, il quale, allegato al presente provvedimento (Allegato B), ne forma parte integrante e sostanziale e di procedere alla successiva stipula del medesimo;

RITENUTO di procedere all’impegno della somma complessiva di € 38.349,84=(trentottomilatrecentoquarantanove/84) IVA inclusa favore di ASCA S.p.A - codice fiscale 07201450587.

decreta

  1. di approvare le premesse del presente provvedimento, di cui costituiscono parte integrante e sostanziale;
  2. di dare atto che con lettera invito prot. n. 164502 in data 17 aprile 2013, allegata al presente decreto di cui costituisce parte integrante e sostanziale (Allegato A), la Direzione Comunicazione e Informazione ha richiesto ad ASCA Agenzia Stampa Quotidiana Nazionale S.p.A., C.F. 07201450587, con sede legale in Roma, Via Prenestina 685, di far pervenire una proposta di collaborazione, della durata di un anno, dall’1 maggio 2013 al 30 aprile 2014, per attività di informazione giornalistica alla Giunta regionale, in conformità alle indicazioni fornite dalla stessa e che ASCA Agenzia Stampa Quotidiana Nazionale S.p.A, ha presentato la relativa offerta del 23 aprile 2013 in cui sono stati dettagliati contenuti, costi e modalità di svolgimento delle attività oggetto del servizio, depositata agli atti della Direzione Comunicazione e Informazione;
  3. di affidare ad ASCA Agenzia Stampa Quotidiana Nazionale S.p.A., C.F. 07201450587, con sede legale in Roma, Via Prenestina 685 i servizi di informazione e giornalistici per la Giunta regionale, come analiticamente specificati nello schema di contratto allegato al presente provvedimento (Allegato B);
  4. di approvare lo schema di contratto con ASCA Agenzia Stampa Quotidiana Nazionale S.p.A., C.F. 07201450587, con sede legale in Roma, Via Prenestina 685 - il quale, allegato al presente provvedimento (Allegato B), ne forma parte integrante e sostanziale e di procedere alla successiva stipula del medesimo;
  5. di quantificare in € 38.349,84= (trentottomilatrecentoquarantanove/84) IVA inclusa la spesa complessiva per le obbligazioni oggetto del presente provvedimento a favore di ASCA S.p.A., C.F. 07201450587;
  6. di impegnare l’importo complessivo di € 38.349,84= (trentottomilatrecentoquarantanove/84) di cui al precedente punto 4., nel capitolo 3426 “Spese per le attività di informazione della Giunta regionale” del bilancio di previsione dell’esercizio in corso;
  7. di dare atto che la spesa di cui si prevede l’impegno con il presente atto non rientra nelle tipologie soggette a limitazioni ai sensi della L.R. n.1/2011;
  8. di pubblicare il presente decreto nel Bollettino Ufficiale della Regione.

Francesca Del Favero

(seguono allegati)

8_Allegato B al Decreto n. 8_2013_250799.pdf
Allegato A al Decreto n. 8 del 2013_250799.pdf

Torna indietro