Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica la versione stampabile del BUR n. 55 del 01/06/2015
Scarica la versione firmata del BUR n. 55 del 01/06/2015
Scarica versione stampabile Deliberazione del Consiglio Regionale

Bur n. 55 del 01 giugno 2015


Materia: Ambiente e beni ambientali

Deliberazione del Consiglio Regionale n. 30 del 29 aprile 2015

Piano regionale di gestione dei rifiuti urbani e speciali. Decreto legislativo n. 152 del 2006 e successive modifiche e integrazioni e Legge regionale n. 3 del 2000 e successive modifiche e integrazioni. (Proposta di deliberazione amministrativa n. 91).

IL CONSIGLIO REGIONALE

VISTA la DGR n. 26/CR del 4 aprile 2014 con la quale è stato adottato dalla Giunta regionale il Piano regionale di gestione dei rifiuti urbani e speciali;

Preso atto che:

  • il Piano è stato redatto in conformità alle disposizioni di cui alla Parte II del decreto legislativo 3 aprile 2006 n. 152 “Norme in materia ambientale” e in conformità alle disposizioni di cui all’articolo 13 della legge regionale 21 gennaio 2000, n. 3;
  • a seguito dell’adozione da parte della Giunta regionale del piano di gestione dei rifiuti urbani e speciali con DGR n. 264 del 5 marzo 2013, sono state esperite le procedure di consultazione e partecipazione previste dagli articoli 13 e 14 del decreto legislativo 152/2006;
  • le osservazioni formulate laddove ritenute coerenti con gli obiettivi di piano sono state recepite nel piano stesso;

PRESO ATTO che sulla proposta di piano è stato acquisito, ai sensi del comma 3, dell’articolo 13, della legge regionale 3/2000 il parere della Conferenza permanente Regione-Autonomie locali;

PRESO ATTO che il documento è stato predisposto in ottemperanza alle prescrizioni espresse dalla Commissione regionale VAS;

VISTO il “Rapporto ambientale con la valutazione di incidenza ambientale” (allegato B) allegato alla presente deliberazione in quanto parte integrante e costitutiva della stessa;

VISTO il parere favorevole espresso a maggioranza dalla Settima Commissione consiliare nella seduta del 29 ottobre 2014;

UDITA la relazione della Settima Commissione consiliare, relatore il Presidente della stessa, consigliere Nicola Ignazio FINCO;

UDITA la relazione di minoranza della Settima Commissione consiliare, relatore il consigliere Claudio NIERO;

VISTI gli emendamenti approvati in Aula;

con votazione palese,

delibera

1)   di approvare il “Piano regionale dei rifiuti urbani e speciali” - ALLEGATO A articolato nei seguenti elaborati:

  • Elaborato A: Normativa di Piano;
  • Elaborato B: Rifiuti Urbani;
  • Elaborato C: Rifiuti Speciali;
  • Elaborato D: Programmi e linee guida;
  • Elaborato E: Piano per la bonifica delle aree inquinate;

2)   di adottare, quale parte integrante e costitutiva del “Piano regionale dei rifiuti urbani e speciali” di cui al punto 1), l’ALLEGATO B “Rapporto ambientale con la valutazione di incidenza ambientale”;

3)   di disporre la pubblicazione della presente deliberazione e gli ALLEGATI A e B nella loro versione integrale nel Bollettino Ufficiale della Regione del Veneto (BURVET) ai sensi della legge regionale 27 dicembre 2011, n. 29.

(seguono allegati)

DACR_030_2015_Allegato_A_299234.pdf
DACR_030_2015_Allegato_B_299234.pdf

Torna indietro