Menu veloce: Pagina iniziale | Consultazione | Filtri di selezione | Contenuto
Scarica versione stampabile Deliberazione della Giunta Regionale

Bur n. 67 del 06 agosto 2013


Materia: Opere e lavori pubblici

Deliberazione della Giunta Regionale n. 1270 del 16 luglio 2013

Prezzario regionale dei Lavori Pubblici aggiornato a settembre 2012 (L.R. 27/2003). Approvazione del provvedimento n°54/CR del 04-06-2013.

Note per la trasparenza
Approvazione annuale ai sensi dell'art. 12 della L.R. 27/2003 il quale stabilisce che la Giunta regionale aggiorni ed approvi periodicamente i prezzari dei Lavori pubblici di interesse regionale, da applicarsi ai lavori pubblici di competenza regionale, e che costituiscono riferimento obbligatorio per tutti gli altri lavori pubblici di interesse regionale da realizzare nel territorio della Regione Veneto.

Note per la trasparenza:

approvazione annuale ai sensi dell'art. 12 della L.R. 27/2003 il quale stabilisce che la Giunta regionale aggiorni ed approvi periodicamente i prezzari dei Lavori pubblici di interesse regionale, da applicarsi ai lavori pubblici di competenza regionale, e che costituiscono riferimento obbligatorio per tutti gli altri lavori pubblici di interesse regionale da realizzare nel territorio della Regione Veneto.

 

L'assessore Marialuisa Coppola riferisce quanto segue.

L'art. 12 della Legge regionale 7 novembre 2003, n. 27 recante "Disposizioni generali in materia di lavori pubblici di interesse regionale e per le costruzioni in zone classificate sismiche", stabilisce che la Giunta regionale aggiorni ed approvi periodicamente i prezzari dei Lavori pubblici di interesse regionale, da applicarsi ai lavori pubblici di competenza regionale, e che costituiscono riferimento obbligatorio per tutti gli altri lavori pubblici di interesse regionale da realizzare nel territorio della Regione Veneto.

Per quanto riguarda gli anni precedenti, la Giunta regionale ha dato attuazione alle disposizioni di cui sopra mediante i sottoelencati provvedimenti:

·       D.G.R. in data 02-02-1999, n. 207, con la quale ha approvato un Prezzario Regionale limitatamente alle voci relative alla realizzazione al grezzo di opere edili, fognarie, stradali ed acquedottistiche in forma sperimentale;

·       D.G.R. in data 21-12-2001, n. 3672, con la quale si è approvata la conversione alla nuova moneta unica (Euro) dell'elenco prezzi, relativamente al grezzo delle opere edili, fognarie, stradali ed acquedottistiche e l'elenco dei prezzi relativi alle opere di difesa del suolo;

·       D.G.R. in data 30-12-2003, n. 4282, con la quale si è completato l'aggiornamento dell'elenco prezzi integrandolo con l'analisi dei prezzi delle opere di difesa del suolo;

·       D.G.R. in data 22-12-2004, n. 4150, con la quale sono stati approvati i prezzi con integrazioni e le relative analisi delle opere fognarie ed acquedottistiche;

·       D.G.R. in data 22-12-2004, n. 4155, con la quale sono stati approvati i prezzi e le relative analisi delle opere stradali;

·       D.G.R. in data 09-08-2005, n. 2347, con la quale sono stati approvati i prezzi elementari aggiornati a gennaio 2005;

·       D.G.R. in data 04-07-2006, n. 2124, con la quale sono stati approvati i prezzi e le analisi aggiornati a gennaio 2006;

·       D.G.R. in data 06-02-2007, n. 244, con la quale sono stati approvati, i prezzi e le analisi Prezzario regionale dei Lavori Pubblici "area impianti";

·       D.G.R. in data 17-04-2007, n. 1035, con la quale sono stati approvati i prezzi e le analisi aggiornati a gennaio 2007.

·       D.G.R. in data 21-10-2008, n. 3078, con la quale sono stati approvati, i prezzi e le analisi Prezzario regionale dei Lavori Pubblici "area impianti" aggiornati a gennaio 2008;

·       D.G.R. in data 21-10-2008, n. 3079, con la quale sono stati approvati i prezzi e le analisi aggiornati a gennaio 2008.

·       D.G.R. in data 27-10-2009, n. 3222 con la quale è stato approvato il Prezzario regionale dei Lavori Pubblici in materia di edilizia sostenibile e le analisi oltre all'individuazione dei parametri di incidenza minima dei prezzi per ogni categoria d'intervento, da applicarsi ai lavori pubblici di competenza regionale.

·       D.G.R. in data 02-03-2010, n. 506, con la quale sono stati approvati i prezzi e le analisi aggiornati a settembre 2009 unitamente alla conferma per il medesimo periodo dei parametri di incidenza minima dei prezzi per ogni categoria d'intervento, da applicarsi ai lavori pubblici di competenza regionale.

·       D.G.R. in data 10-05-2011, n. 603, con la quale sono stati approvati i prezzi e le analisi aggiornati a settembre 2010 unitamente alla conferma dei parametri di incidenza minima dei prezzi per ogni categoria d'intervento, da applicarsi ai lavori pubblici di competenza regionale

·       D.G.R. in data 17-07-2012, n. 1368, con la quale sono stati approvati i prezzi e le analisi aggiornati a settembre 2011 unitamente all'aggiornamento dei parametri di incidenza minima dei prezzi per ogni categoria d'intervento, da applicarsi ai lavori pubblici di competenza regionale

Rendendosi necessario pertanto l'aggiornamento del Prezzario regionale dei Lavori Pubblici, comprensivo delle eventuali integrazioni di nuovi materiali e di lavorazioni sinora non considerati, con il presente provvedimento si adempie al dettato dell'art. 12 comma 2 della citata L.R. 27/2003.

Nell'ottica del costante adeguamento alle evoluzioni del mercato, su proposta della Direzione Lavori Pubblici, nella seduta del 6 maggio 2013 la Commissione regionale degli Appalti, di cui all'art. 58 della citata L.R. 27/2003, ha espresso all'unanimità avviso favorevole ad documento presentato, precedentemente inserito come bozza nel sito internet regionale per l'acquisizione di eventuali osservazioni.

Con deliberazione n.54/CR del 4 giugno 2013, la Giunta Regionale, al fine di recepire quanto contenuto nella normativa quadro in materia di lavori pubblici, ha adottato la relazione al Prezzario regionale dei Lavori Pubblici, aggiornato a settembre 2012 (allegato A), l'aggiornamento dei Prezzi aggiornati a settembre 2012 (allegato B), le relative analisi (allegato C) e l'elenco dei costi parametrici e dell'incidenza della manodopera nelle varie categorie di lavori, aggiornati a settembre 2012 (allegato D)

Ai sensi dell'art. 68 della Legge regionale n. 27 del 7 novembre 2003, "Disposizioni generali in materia di lavori pubblici di interesse regionale e per le costruzioni in zone classificate sismiche", il succitato provvedimento è stato trasmesso al Consiglio Regionale per l'acquisizione del parere da parte della competente Commissione.

Con il parere n 385del 26 giugno 2013, la 7ª Commissione Consiliare, si è espressa favorevolmente in ordine alla proposta della Giunta Regionale.

Con il presente provvedimento, si approva pertanto il prezzario regionale delle opere pubbliche aggiornato a settembre 2012 così suddiviso

allegato A) relazione,

allegato B) elencoprezzi

allegato C) analisi dei prezzi

allegato D) elenco dei costi parametrici e dell'incidenza della manodopera nelle varie categorie di lavori.

Ferma restando l'obbligatorietà della sua applicazione per i progetti di opere di competenza regionale, il suo utilizzo costituisce riferimento obbligatorio per gli altri lavori pubblici di interesse regionale, ex legge regionale in materia di lavori pubblici, 7 novembre 2003, n. 27, art. 12 comma 2.

Stante le dimensioni cartacee dei documenti oggetto di approvazione, il Prezzario regionale dei Lavori Pubblici: Relazione (allegato A), elenco prezzi (allegato B), le relative analisi (allegato C) e l'elenco dei costi parametrici e dell'incidenza della manodopera nelle varie categorie di lavori (allegato D), aggiornati a settembre 2012, vengono allegati su supporto digitale e conservati in originale su supporto cartaceo presso la Direzione Lavori Pubblici, costituenti parte integrante e sostanziale del presente provvedimento.

I documenti di cui sopra verranno resi disponibili sia on-line che mediante il software attualmente in uso alle strutture regionali e scaricabile dall'apposito sito web da parte degli utenti interessati.

Il relatore conclude la propria relazione e propone all'approvazione della Giunta regionale il seguente provvedimento.

LA GIUNTA REGIONALE

Udito il relatore, il quale dà atto che la struttura competente ha attestato l'avvenuta regolare istruttoria della pratica anche in ordine alla compatibilità con la vigente legislazione regionale e statale

VISTA la Legge 11-02-1994 n° 109 e successive modifiche e integrazioni;

VISTO il D.P.R. 05-10-2010 n° 207 e successive modifiche ed integrazioni;

VISTA la L.R. 07-11-2003, n° 27, art. 12 e successive modifiche ed integrazioni;

VISTO l'art. 68, comma 2 della L.R. 27/2003;

VISTA la D.G.R. n. 54/CR del 4 giugno 2013;

VISTO il parere della 7ª Commissione Consiliare n. 385 del26-06 -2013;

delibera

1.       di approvare la relazione al Prezzario regionale dei Lavori Pubblici aggiornata a settembre 2012 (allegato A);

2.       di approvare il Prezzario regionale dei Lavori Pubblici, da applicarsi ai lavori pubblici di competenza regionale aggiornato a settembre 2012 (allegato B);

3.       di approvare le analisi dei prezzi delle lavorazioni complete in opera di cui al precedente alinea, aggiornate a settembre 2012 (allegato C);

4.       di approvare l'elenco dei costi parametrici e dell'incidenza della manodopera nelle varie categorie di lavori aggiornati a settembre 2012 (allegato D);

5.       di disporre che, stante le dimensioni cartacee degli allegati A), B) C) e D) di cui ai precedenti alinea, che essi siano collegati al presente provvedimento utilizzando un supporto digitale (CD-ROM);

6.       di dare atto che la presente deliberazione non comporta spesa a carico del bilancio regionale;

7.       di incaricare la Direzione regionale Lavori Pubblici dell'esecuzione del presente atto;

8.       di dare atto che il presente provvedimento è soggetto a pubblicazione ai sensi dell'articolo 23 del Decreto Legislativo 14 marzo 2013, n. 33.

9.       di pubblicare la presente deliberazione nel Bollettino Ufficiale della Regione.

Allegati (omissis)

Torna indietro